| | letto 83 volte |

Confcommercio su Accordo Ryanair

In via di definizione il rinnovo dell’accordo di partenariato tra i sindaci del trapanese e la compagnia aerea Ryanair.
Una opportunità anche per i paesi dell’agrigentino.

Sono già 18 i Comuni del trapanese che hanno siglato l’accordo di co marketing con la società AMS gestore delle attività di Ryanair, ed un ruolo fondamentale di tessitura lo svolge la Camera di Commercio di trapani con il suo Presidente Pino Pace.
Una ghiotta occasione che non deve lasciare indifferenti le amministrazioni comunali dei comuni ad ovest della provincia di Agrigento per sviluppare una proficua azione commerciale utile alle imprese del territorio.
“Anche in virtù del prossimo accorpamento camerale le amministrazioni comunali, principalmente Sciacca e Menfi  hanno la possibilità di essere protagonisti del futuro delle imprese del territorio – afferma Francesco Picarella Presidente Proivinciale della Confcommercio di Agrigento – Un accordo di co-marketing in scala globale aiuterebbe ulteriormente le imprese, il turismo e le relazioni commerciali, per questo motivo grazie anche ai buoni rapporti con il Presidente della Camera di Commercio di Trapani chiederemo un incontro con i Sindaci Fabrizio Di Paola (Sciacca) e Vincenzo Lotà (Menfi) affinché si possa raggiungere in breve tempo un accordo di massima  per sfruttare al meglio questa possibilità.
Opportunità non vincolata a confini geografici ben definiti ma da ragioni di buon senso che riguardano una vasta aerea di territorio produttivo, sfruttando magari la tassa di soggiorno già applicata in questi due comuni”

Tags:

Commenti chiusi