| | letto 63 volte |

Condannato ex sindaco di Licata Balsamo

L’ ex sindaco di Licata, Angelo Balsamo, è stato condannato dal Tribunale di Agrigento a 2 anni e 6 mesi di reclusione per concorso in falsa testimonianza. E poi, 3 anni e 6 mesi di reclusione sono stati inflitti a Francesca Bonsignore per corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza. E poi 1 anno di reclusione è stato inflitto a Carmelo Malfitano per favoreggiamento. Balsamo si è dimesso dalla carica il 24 luglio 2014, ed è stato arrestato il 13 gennaio 2014 nell’ambito di una inchiesta condotta dalla Procura di Agrigento e dalla Polizia in riferimento a un processo civile presunto truccato, tramite una falsa testimonianza, per truffare l’ Assicurazione sul risarcimento danni di un incidente stradale. E Francesca Bonsignore sarebbe stata falsa testimone. Balsamo e Bonsignore sono stati condannati anche al risarcimento del danno a favore dell’Unipol Sai Assicurazioni che si è costituita parte civile.

20161117-143940.jpg

Commenti chiusi