| | 7 views |

Comunicato Unitario Comune di Porto Empedocle

Le scriventi OO.SS., ringraziano  il Presidente del Consiglio Comunale di Porto Empedocle e la conferenza dei Capi Gruppo per la sensibilità dimostrata nell’organizzare una seduta dedicata al ritardo dei pagamenti degli stipendi dei lavoratori ed alla precaria situazione finanziaria in cui versa l’Ente, invitando alla  riunione le OO.SS., il Sindaco ed il Segretario Generale del Comune.

Con rammarico registriamo l’assenza del Sindaco e dei Capigruppo del Movimento Cinque Stelle, di Porto Empedocle nel Cuore e del Gruppo Misto.

Nel corso dell’incontro, molto partecipato e dibattuto è intervenuto il Segretario Comunale , il quale ha rappresentato nei minimi particolari la grave situazione finanziaria dell’Ente giudicandola pesante e di difficile soluzione in tempi brevi, precisando che non si può ipotizzare alcuna tempistica nei pagamenti, perché legata a diversi fattori tecnici interni ed esterni.

Da parte nostra, la riteniamo un’occasione perduta per l’Amministrazione Attiva la quale non ha partecipato all’incontro, non preoccupandosi di far pervenire alcuna motivazioni, mentre attraverso la stampa continua ad alimentare la polemica, affermando che i lavoratori si fanno strumentalizzare dalle OO.SS., ed anzi aggiungendo che dopo il pagamento dello stipendio del mese di Febbraio, si sarebbe aspettata i complimenti, come se pagare ciò che dovuto deve essere considerata una cortesia, pertanto la invitiamo a corrispondere le mensilità già maturate dei mesi di Marzo ed Aprile.

Pur non di meno, nel supremo interesse dei lavoratori, ribadiamo che in democrazia e nel rispetto delle Norme contrattuali, rimaniamo a disposizione ad intraprendere tutte le iniziative, che possano portare alla soluzione definitiva della problematica.

Tags:

Commenti chiusi