| | letto 47 volte |

Comitini, abuso d’ufficio all’Utc: 7 assoluzioni “perchè il fatto non sussiste”

Ieri pomeriggio il Tribunale di Agrigento ha assolto dall’accusa in atti d’ufficio sette persone coinvolte, a vario titolo, in una vicenda relativa alla costruzione di una palazzina a Comitini. Le sette persone coinvolte sono comparse dinanzi al giudice Luisa Turco che ha sentenziato l’assoluzione “perchè il fatto non sussise”. Le persone imputate erano: Alfonso Gentiluomo, 35 anni, proprietario della palazzina, Giovanni Gentiluomo funzionario dell’Utc del Comune comitinese, 42 anni, Giuseppe Sprio, 49 anni, Francesco Rotolo, 47 anni, Angela Minnella, 41 anni, Rosario Monachino, 57 anni, Luigi Virone, 58 anni. Tutti e sette sono stati scagionati da ogni accusa.

Tags: ,

Commenti chiusi