| | letto 199 volte |

Catania congresso regionale confael

Il sindacato Confael ( Confederazione Autonoma Europea dei Lavoratori) si organizza in Sicilia eleggendo i propri organismi sul territorio. A Catania, alla presenza del segretario nazionale Domenico Marrella, nel corso del primo congresso regionale che ha avuto per tema “ Il Sindacato protagonista del cambiamento” sono stati eletti i rappresentanti provinciali e precisamente, Manlio Cardella per Agrigento, Francesco Ponticelli per Caltanissetta, Gianfranco Rametta per Trapani, Gaetano Iacono per Ragusa, Orazio Onofrio Crupi per Catania e Fabio Carrasi per Siracusa. Segretario regionale è stato eletto Rosario Caserta, il suo vice sarà Manlio Cardella. Della segreteria farà parte anche Gianfranco Rametta. Il congresso ha pure eletto Roberta Tripoli, responsabile Pubblica Amministrazione ed Enti Locali, Giuseppe Gulotto, responsabile provinciale dei pensionati (Ct), Giuseppina Turturici, responsabile Scuola ed Università, Salvo Di Maria responsabile del comparto Sanità e Vincenzo Priore, responsabile nazionale Pubblica Amministrazione. “ Completati gli organismi dirigenti locali, che prenderanno parte in qualità di delegati al congresso nazionale di Fiuggi in programma per la metà del prossimo mese di dicembre, ha affermato il segretario nazionale Confael, Marrella “ riteniamo sia necessario sempre di più creare le condizioni per un nuovo ruolo istituzionale del sindacato, che vuol dire favorire ad ogni livello, strategico, gestionale ed organizzativo, la partecipazione del singolo lavoratore alla vita ed alle scelte fondamentali dell’azienda per cui lavora”. “ E’ questa oggi la missione che ci proponiamo di svolgere, accanto al necessario sviluppo dei servizi offerti dalla nostra organizzazione, in termini sia qualitativi che di diversificazione dell’offerta, ha concluso Marrella”.

20161117-175421.jpg

Commenti chiusi