| | 319 views |

Castrofilippo, il sindaco intitola una via all’Arciprete Gaspare Lo Bue

Ieri, 27 aprile, a Castrofilippo, ha avuto luogo la cerimonia di intitolazione di una via del paese all’Arciprete Don Gaspare Lo Bue.

Nato nel medesimo paese il 25 febbraio 1921, fu consacrato da S. E. Rev.mo Mons. Peruzzo il 29 agosto del 1943, dopo una attesa di due anni perchè, pur avendo completato gli studi, non aveva ancora raggiunto l’età necessaria all’ordinazione.

Dopo essere stato a San Biagio Platani, fu successivamente assegnato a  Sciacca  e Burgio per poi tornare a Castrofilippo dove, dal 1955, fu Cappellano presso la chiesa Madre e contemporaneamente Rettore della chiesa SS Maurizio e Agnese. Il 1^ novembre 1969 fu nominato Arciprete rimanendovi fino alla morte avvenuta improvvisamente in chiesa, ai piedi del Redentore, la mattina del 27 aprile 1992.

Don Gaspare Lo Bue fu un prete, amatissimo dalla comunità, che si prodigò incessantemente per il bene del suo paese. La sua continua presenza tra la gente,  coniugata al suo carattere solare e disponibile, sempre pronto a consigliare, seguire, aiutare, lo resero indimenticabile.

Oggi alla presenza del Sindaco Calogero Sferrazza, che ha fortemente voluto questo evento, dell’assessore Mariangela Palumbo, dell’Arciprete Don Giuseppe Costanza e dei familiari è stata scoperta la targa toponomastica che intitola la via.

Presenti alla manifestazione il comandante della stazione dei Carabinieri, i vigili urbani, le scuole e una nutrita rappresentanza di cittadini che hanno assistito con grande commozione.

1 Risposta per “Castrofilippo, il sindaco intitola una via all’Arciprete Gaspare Lo Bue”

  1. mariella ha detto:

    Giornata di grande emozione nel ricordo dell”Arciprete Don Gaspare Lo Bue che, ha tanto dato al popolo Castrofilippese.

Commenti chiusi