| | letto 95 volte |

Capogruppo PDR (Sicilia Futura) Nuccia Palermo – Tassa di Soggiorno: Maggioranza impreparata vota e approva il nulla

20161105-191729.jpg

“Fermo restando che non siamo contro la tassa di soggiorno oggi abbiamo assistito alla dimostrazione che in seno al consiglio, da parte di questa maggioranza, vi è il rifiuto di comunicazione con l’opposizione. E’ bene sottolineare, cosa che è stata fatta dai consiglieri di minoranza in sede consiliare, che questa tassa non è applicabile come imposto dalla finanziaria 2016 e dall’ancora non approvata finanziaria 2017”.

A commentare il risultato della seduta consiliare avente come oggetto la tassa di soggiorno è il Capogruppo del PDR (Sicilia Futura), Nuccia Palermo, che insieme ad altre voci dell’opposizione definisce inutile la spesa affrontata per il consiglio comunale svolto in data 04 novembre scorso.

“Abbiamo tentato di spiegare sia all’amministrazione, ieri ornata dalla presenza del Sindaco Firetto, sia al consiglio tutto che la finanziaria imponeva il non ulteriore appesantimento della pressione fiscale e quindi il divieto di poter inserire la tassa di soggiorno nei comuni che ancora non l’avevano inserita e nei comuni che l’avevano istituita il divieto di ulteriori maggiorazioni – commenta Nuccia Palermo – Evidentemente in consiglio esistono problemi di acustica visto che la maggioranza è rimasta sorda dinnanzi a tale notizia”.

“Teniamo a precisare – continua il Capogruppo Palermo – che continuiamo ad inneggiare vittorie inesistenti come a voler creare confusioni sterili. Durante il dibattito che ha visto l’ennesimo muro di gomma da parte dei fedelissimi del Sindaco Firetto una cosa è emersa agli occhi dei presenti: hanno approvato una tassa inapplicabile nella speranza che un domani le leggi nazionali possano reintegrarla. Insomma di fatto oggi è stato approvato il nulla!”

“In parole povere – conclude il Capogruppo di Sicilia Futura – approvando una tassa non applicabile questa maggioranza ha dimostrato tutta la sua impreparazione. Consigliamo a qualche consigliere di maggioranza che ha accusato, puntando il dito contro l’opposizione, di essere più equilibrato e responsabile nonché più informato sulle leggi in vigore nella Repubblica Italiana”.

Il Capogruppo del PDR(S.F.)
Nuccia Palermo

Tags:

1 Risposta per “Capogruppo PDR (Sicilia Futura) Nuccia Palermo – Tassa di Soggiorno: Maggioranza impreparata vota e approva il nulla”

  1. philips scrive:

    Ma al comune si inneggiano vittorie inesistenti, altrimenti che comune sarebbe?

Commenti chiusi