“Archivio Autore”

Agrigento, nel centro storico ora ci sono anche i serpenti, ma di discerbamento e spazzamento non se ne parla

Agrigento, nel centro storico ora ci sono anche i serpenti, ma di discerbamento e spazzamento non se ne parla

Con la bella stagione, nel centro storico di Agrigento, in questo caso nello storico quartiere del Rabato, quello che con via Garibaldi e i suoi cortili, accoglie ogni estate migliaia di turisti e ospita migliaia di residenti che pagano ogni genere di tassa e balzello, sono arrivati anche i serpenti. Le foto scattate dai turisti […]

maggio 23 2018 | Categoria: Cronaca, Secondo Piano | Leggi tutto

25 aprile ma senza liberazione dagli incivili. A Punta Grande proliferano i maiali

25 aprile ma senza liberazione dagli incivili. A Punta Grande proliferano i maiali

Punta Grande lasciata invasa dai rifiuti dei porci villeggianti La foto a corredo di questo articolo, è stata scattata questa mattina, 26 aprile, a Punta Grande. Una delle spiagge maggiormente frequentate di Realmonte, perchè rappresenta una sorta di porta di ingresso verso la Scala dei Turchi. Eppure, questa mattina, lo spettacolo che si è presentato […]

aprile 26 2018 | Categoria: ambiente, In evidenza | Leggi tutto

Maiali (con sembianze umane) in azione ad Agrigento. La differenziata rischia di fallire miseramente nonostante l’impegno di imprese, Comune e gran parte dei cittadini

Maiali (con sembianze umane) in azione ad Agrigento. La differenziata rischia di fallire miseramente nonostante l’impegno di imprese, Comune e gran parte dei cittadini

Nell’indecisione se definirli maiali, incivili e ignoranti, abbiamo deciso di usare tutti e tre gli aggettivi. Maiali perché amano stare tra i rifiuti, anzi, gli sembra un habitat naturale. Incivili perché, incuranti del bene comune, lasciano i suddetti rifiuti ovunque. Ignoranti perché ignorano che le spese per bonificare lo schifo che loro stessi provocano, saranno […]

marzo 30 2018 | Categoria: ambiente, Cronaca, Primo Piano | Leggi tutto

Niente più cicoria nella scalinata San Francesco di Paola. I residenti si sono permessi di ripulire il quartiere da soli

Niente più cicoria nella scalinata San Francesco di Paola. I residenti si sono permessi di ripulire il quartiere da soli

Ricordate quei bei cespugli di cicoria, broccoli e sterpaglie varie che per mesi hanno adornato la scalinata della discesa San Francesco di Paola ad Agrigento? Purtroppo da oggi non ci sono più. Alcuni cittadini residenti, si sono permessi di prendere forbici, sacchetti, scope e palette, e ripulire l’intera scalinata a ridosso della scuola Don Bosco […]

febbraio 11 2018 | Categoria: In evidenza | Leggi tutto

Porto Empedocle, ripresa la raccolta rifiuti. Il Comune si impegna per saldare 3 fatture alle aziende che pagheranno altrettante mensilità ai lavoratori. A fine giornata le imprese daranno 500 euro ai netturbini

Porto Empedocle, ripresa la raccolta rifiuti.  Il Comune si impegna per saldare 3 fatture alle aziende che pagheranno altrettante mensilità ai lavoratori. A fine giornata le imprese daranno 500 euro ai netturbini

E’ ripresa in mattinata, ma la vertenza è ancora lunga e complicata, la raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle, città che da ieri, per un’astensione arbitraria dal lavoro degli operatori ecologici, si è ben presto trasformata in una discarica a cielo aperto. Questa mattina infatti, l’amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi, ha accolto la proposta del […]

giugno 13 2017 | Categoria: Secondo Piano | Leggi tutto

Porto Empedocle, crisi senza precedenti: netturbini senza stipendio da nove mesi, le aziende senza soldi da dieci

Porto Empedocle, crisi senza precedenti: netturbini senza stipendio da nove mesi, le aziende senza soldi da dieci

E’ un’aria per nulla tranquilla quella che si respira negli ultimi giorni a Porto Empedocle. E la causa non è certo riconducibile all’afa pre-estiva ma alla situazione drammatica come non mai che interessa l’intero comparto rifiuti. In questi giorni infatti, per gli operatori ecologici che operano all’interno del comune empedoclino, è maturata la nona mensilità di stipendi arretrati. […]

giugno 6 2017 | Categoria: ambiente, Cronaca, Secondo Piano | Leggi tutto

Scaduto il decreto di proroga per le discariche Cassonetti pieni ad Agrigento e file di autocompattatori verso Siculiana

Scaduto il decreto di proroga per le discariche  Cassonetti pieni ad Agrigento e file di autocompattatori verso Siculiana

Risveglio tra i rifiuti per i cittadini di Agrigento e non solo. La chiusura della discarica di Siculiana, così come di quelle del resto della Sicilia, ha già avuto come conseguenza diretta, l’impossibilità per i mezzi delle ditte che si occupano della raccolta e dello smaltimento, di conferire i rifiuti negli impianti assegnati. Ieri ad […]

giugno 1 2017 | Categoria: ambiente, Cronaca, In evidenza | Leggi tutto

Oggi si ferma la raccolta rifiuti a Porto Empedocle

Oggi si ferma la raccolta rifiuti a Porto Empedocle

Niente raccolta dei rifiuti oggi a Porto Empedocle per lo sciopero degli operatori ecologici in arretrato di otto mesi di stipendio. Dopo tre sit -in e un incontro in prefettura, i netturbini incroceranno le braccia per tutta la durata dei rispettivi turni di lavoro fermando la raccolta dell’umido e della plastica prevista per  oggi e […]

maggio 31 2017 | Categoria: Altre notizie, Cronaca, In evidenza | Leggi tutto

Netturbini Porto Empedocle, confermato lo sciopero del 31 maggio

Netturbini Porto Empedocle, confermato lo sciopero del 31 maggio

Confermato, salvo capovolgimenti dell’ultim’ora, lo sciopero di  mercoledì  prossimo degli operatori ecologici di Porto Empedocle. I lavoratori ed i loro rappresentanti sindacali, dopo il sit-in di stamattina dinanzi la prefettura e l’incontro di una delegazione di essi con il vice prefetto Elisa Vaccaro, non hanno potuto fare altro che confermare l’astensione dal lavoro fissata per […]

maggio 29 2017 | Categoria: Altre notizie, Cronaca, Secondo Piano | Leggi tutto

Lampedusa, revocato lo sciopero degli operatori ecologici Interviene la Commissione di Garanzia: “Proclamazione non regolare”

Lampedusa, revocato lo sciopero degli operatori ecologici Interviene la Commissione di Garanzia: “Proclamazione non regolare”

E’ stato revocato lo sciopero degli operatori ecologici di Lampedusa, proclamato per il 31 maggio dal sindacato Usb. Ad intervenire in merito, è stata la Commissione di Garanzia presieduta da Giuseppe Santoro Passarelli, che ha scritto alla stessa Usb, al prefetto di Agrigento Nicola Diomede, alle ditte Iseda, Sea e Seap per segnalare due violazioni […]

maggio 27 2017 | Categoria: Secondo Piano, SICILIA | Leggi tutto