| | letto 74 volte |

Arrestato serbo

I Carabinieri della stazione del Villaggio Mosè ad Agrigento hanno arrestato un immigrato dall’ est Europa, un serbo di 31 anni, Lucan Laslo, che ha resistito all’ arresto, è fuggito ma è stato inseguito a piede e bloccato. A carico del serbo pende già un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Enna il 9 maggio del 2014 per furto aggravato in concorso, con lo sconto di pena di 11 mesi di reclusione. Contestualmente è stata denunciata a piede libero, per ricettazione, D V sono le iniziali del nome, 19 anni, nata ad Agrigento da genitori serbi. Nel corso della perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno sequestrato oggetti in oro per 150 grammi, tra cui una fede nuziale con nome degli sposi e data di matrimonio, e 2 bilancini di precisione.

20161118-130552.jpg

Commenti chiusi