| | letto 239 volte |

Arnone trasferito a San Leone

I difensori dell’ avvocato Giuseppe Arnone, gli avvocati Arnaldo Faro e Carmelita Danile, presenteranno ricorso al Tribunale del Riesame contro l’ordinanza del Gip del Tribunale di Agrigento e l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. L’ avvocato Faro, in particolare, spiega : “Tra l’altro, riteniamo illegittimo il punto in cui si subordinano i domiciliari alla definizione del procedimento a carico dell’avvocato Francesca Picone. Per il resto, ribadisco : la transazione è funzionale a risolvere l’insorgenza di una lite”. Nel frattempo, Giuseppe Arnone, accogliendo l’ istanza dei difensori presentata al Tribunale, è stato trasferito nella sua abitazione a San Leone

20161118-121510.jpg

Commenti chiusi