| | letto 46 volte |

Ancora migranti e morti

Il mare forza 4 non frena il flusso dei migranti nel Mediterraneo. Un gommone si è avventurato in mare nonostante le condizioni proibitive, ed è affondando a 25 miglia a nord delle coste libiche. I soccorsi, tra 5 navi coordinate dalla centrale operativa della Guardia costiera di Roma, hanno tratto in salvo 29 persone e recuperato 12 cadaveri. E’ intervenuto anche un elicottero della Marina che ha consentito di salvare parte dei migranti. Le attività di ricerca proseguono: al momento non si conosce il numero di eventuali dispersi.

Tags:

Commenti chiusi