| | letto 87 volte |

Akragas Berretti Reggina 2-0

OGGETTO: La Berretti dell’Akragas supera 2 – 0 la Reggina

Bella affermazione in trasferta, oggi pomeriggio, della formazione Berretti dell’Akragas. I giovani biancoazzurri di mister Accursio Sclafani hanno vinto con merito la sfida con la Reggina. Risultato finale, 2 – 0, grazie alle reti di Rotulo e Giarrusso. Il match si è disputato presso il centro sportivo Sant’Agata di Reggio Calabria. L’Akragas ha affrontato la partita con un atteggiamento propositivo, mettendo in mostra ottime trame di gioco. La squadra agrigentina, schierata con un 4-3-3, fin da subito, è apparsa padrona del campo. La difesa è stata pressoché perfetta, il centrocampo combattivo e ordinato, l’attacco sempre pericoloso e disponibile al sacrificio. L’Akragas ha chiuso il primo tempo in vantaggio con la rete di Rotulo su calcio di rigore. L’esterno offensivo Malluzzo è stato steso in piena area di rigore dal portiere avversario: penalty ineccepibile trasformato con sicurezza dal capitano akragantino. I biancoazzurri, sempre nel primo tempo, hanno avuto anche due chiare occasioni per raddoppiare con Blandina e Leveque. Il secondo gol è arrivato a metà della ripresa con Giarrusso, bravo ad inserirsi in verticale e a battere il portiere della Reggina. Soddisfatto della vittoria e della prestazione si dice l’allenatore Accursio Sclafani: “La cosa che più mi piace sottolineare è il grande spirito di sacrificio dei miei ragazzi. Sono stati bravissimi a salvaguardare il risultato. Era tanta la voglia di vincere e ci siamo riusciti nel migliore dei modi. E’ una vittoria che ci da maggiore conferma sulle nostre forze e sulle nostre capacità, ma occorre continuare assolutamente a lavorare con la testa bassa e pensare già da domani al derby con il Messina” – conclude mister Sclafani.

20161112-234312.jpg

Commenti chiusi