| | 8 views |

Akragas, 11 metri di felicità: 1-0 sul Matera e seconda vittoria consecutiva

Una vittoria fondamentale. L’Akragas centra la seconda vittoria consecutiva, come mai era avvenuta in questa stagione, battendo il Matera di mister Auteri grazie ad un calcio di rigore trasformato da Salvatore Cocuzza, al suo secondo gol di fila, al 60º minuto.

L’Akragas, evidentemente in credito con la sorte che troppe volte si è fatta beffa degli uomini di Di Napoli, compiono un gran balzo in avanti approfittando anche dei risultati provenienti dagli altri campi di gioco in cui erano impegnate rivali dirette per la salvezza. Una vittoria fondamentale in chiave classifica che permette all’Akragas di uscire – seppur di un punto – dalla zona retrocessione che – comunque – rimarrà agguerrita fino all’ultima gara del torneo.

Si ferma – dopo il KO contro l’Akragas – ancora una volta il Taranto che esce sconfitto dal S.Filippo di Messina; bella vittoria del Melfi corsaro a Francavilla mentre si bloccano a vicenda, 1-1 il risultato finale – Catanzaro e Monopoli. L’Akragas, invece, grazie a questa seconda vittoria consecutiva riesce a superare momentaneamente il Catanzaro e a portarsi a solamente una distanza dal Monopoli.

Gli uomini di Di Napoli, con il morale alle stelle, riposeranno domani e riprenderanno la preparazione martedì. Domenica si va in trasferta a Melfi, gara che – a questo punto – diventa un vero e proprio crocevia della stagione.

Commenti chiusi