| | letto 104 volte |

Agrigento, un 33 enne arrestato con 500g di cocaina in casa

Gli agenti della squadra mobile di Agrigento – nel corso di un’attività di polizia giudiziaria finalizzata al contrasto del traffico degli stupefacenti – hanno arrestato Mohamed El Yahimid, 33 anni, di origine marocchine perché trovato in possesso all’interno della sua abitazione di 500g di cocaina.

Gli agenti, durante la perquisizione, hanno trovato un involucro avvolto con della plastica all’interno del cassone della finestra: al suo interno c’era mezzo kg di cocaina. Qui il colpo di scena: prima di essere trasportato presso il carcere di Agrigento il 33enne ha tentato la fuga per la rampa di scale della sua abitazione nascondendosi dietro una siepe.

Nel tentativo di bloccarlo è nata una colluttazione tra gli agenti e il 33enne. Dopo le formalità di rito il 33enne, difeso dall’avv. Daniele Re del foro di Agrigento, è stato portato in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti chiusi