| | letto 175 volte |

Agrigento, tornano le ruspe nella Valle: saranno demolite 9 case abusive

Si terrà oggi un sopralluogo dei tenici della ditta Patriarca di Comiso, l’impresa che si è aggiudicata i lavori della seconda tranche di demolizioni di case abusive nella Valle dei Templi. Si tratta di 9 immobili giudicati abusivi da sentenze passate in giudicato che fanno parte di un elenco stilato dalla Procura della Repubblica di un totale di 13 manufatti.

Quattro ex proprietari hanno già provveduto all’abbattimento autonomo e dunque saranno 9 le strutture da demolire da parte della ditta che si occupa già dei lavori di ripristino dei luoghi anche a Licata. Il Comune che aveva fissato una base d’asta per l’aggiudicazione dei lavori di poco più di 33 mila euro ha stilato un programma che preve la riaccensione delle ruspe nella Valle entro fine mese.

L’Ente anticiperà i soldi per le demolizioni, se gli ex proprietari non adempieranno all’ordine di demolizione e di ripristino dei luoghi, sarà la ditta Patriarca ad intervenire, e il Comune potrà rivalersi sugli ex proprietari in un secondo momento.

Tags: ,

Commenti chiusi