| | letto 61 volte |

Agrigento, rubati cavi negli stessi luoghi dopo 36 ore !

Incredibile ma vero ! Dopo il maxi furto di cavi elettrici a sud est di Agrigento i ladri ancora in azione negli stessi luoghi. Favoriti dal black out, sono entrati anche nelle case per rubare i fili interni. Appena 36 ore addietro ad Agrigento ignoti hanno rubato cavi di rame provocando il black out in ampie zone del territorio. I criminali hanno tagliato e asportato centinaia di metri di cavi elettrici tra le contrade Punta Bianca, Zingarello e Cipolluzze. E i residenti sono costretti senza energia elettrica, in attesa che si provveda a rimedio. Ebbene, adesso, nottetempo, i criminali hanno imperversato ancora negli stessi luoghi, concludendo il lavoro intrapreso. Inoltre, favoriti dal black out, perché il danno è grave e i tempi di riparazione non sono brevi, hanno divelto recinzioni, forzato ingressi, e sono entrati dentro le case della zona per depredare cavi e fili interni. Alcuni mesi addietro, come si ricorderà, ad Agrigento, in Prefettura, aderendo ad una iniziativa di carattere nazionale, è stata composta e lanciata una task force contro tale fenomeno criminale del furto di oro rosso : poco effetto avrebbe dunque sortito tale iniziativa.

Tags: ,

Commenti chiusi