| | letto 128 volte |

Agrigento, paura al Comune, disoccupato si altera troppo: “Ha parlari cu sinnacu…”

Momenti di tensione, ieri intorno all’ora di pranzo, al Comune di Agrigento. Un disoccupato di 40 anni, sposato e padre di due figli, è andato in escandescenze nei locali comunali tanto da far richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. L’uomo ha chiesto un incontro col sindaco Firetto al quale, forse in preda alla disperazione, avrebbe chiesto un aiuto, vista la sua situazione economica. Firetto avrebbe spiegato all’uomo che si stavano seguendo tutte le procedure e gli strumenti messi a disposizione dalla legge e il quarantenne, come ha dichiarato lo stesso primo cittadino, si è arrabbiato.

Tags: , ,

Commenti chiusi