| | 10 views |

Agrigento, morbillo, l’Asp: “Promuovere le vaccinazioni”

Un appello ai medici, attraverso una lettera apposita, è stato lanciato dal direttore del Servizio Epidemiologia dell’Asp di Agrigento, Gaetano Geraci, circa le vaccinazioni anti-morbillo in provincia. L’allarme in realtà, riguarda tutta Italia, non passa giorno che non vi sia un servizio sui telegiornali e ciò è dovuto al fatto che i casi inerenti questa malattia infettiva e contagiosa sono in aumento, mentre le vaccinazioni, dato che riguarda anche il territorio agrigentino, sono in diminuzione. Geraci scrive: ” Per evitare che un’epidemia possa instaurarsi e diffondersi nel nostro territorio è opportuno che nessuno sfugga più alla vaccinazione contro morbillo, rosoloia, parotite e varicella”. Nel caso del morbilo Geraci sollecità i medici e i pediatri nonchè i direttori sanitari dei presidi ospedalieri affinchè si avvii “un’azione di prevenzione per contenere la difusione di quest malattia che può causare complecanze anche gravi”.

Tags: , ,

Commenti chiusi