| | 69 views |

Agrigento: il Piano Regolatore Generale

“L’incontro svoltosi ieri pomeriggio alle 16 presso la biblioteca comunale “Franco La Rocca” sulla Revisione del Piano Regolatore Generale del Comune di Agrigento merita una riflessione approfondita.
Cominciamo col dire che abbiamo condiviso il metodo ed il merito poiché riteniamo che la strada di “assicurare una maggiore efficienza dello Strumento di Governo del Territorio e dare massima importanza alla partecipazione e concertazione con i portatori di interesse coinvolti” sia la strada corretta.
Ma anche il merito delle macroidee espresse dalla Vice Sindaco Elisa Virone su Waterfront, Centro Storico, Periferie e necessità di ricucitura col centro urbano, Parco Urbano, raccordo col Parco Archeologico sono tutti da Noi pienamente condivisi e vanno nella logica di cui ormai vi è piena consapevolezza nel Paese ed anche nelle professioni tecniche che ormai non vi sia alternativa alla rigenerazione urbana da considerare come alternativa virtuosa alle espansioni incontrollata delle città ed al consumo di suolo.
Una revisione del PRG passa da un’analisi impietosa degli errori delle previsioni in esso contenute soprattutto nella parte in cui s’immaginava una crescita demografica che non si è realizzata.
Anche la strumentazione accennata è convincente.
Nei successivi appuntamenti già programmati avremo modo di portare il nostro contributo specifico, ma registriamo con favore una sintonia perfetta con quanto già emerso nella riunione di ieri dai vari interventi”

Lascia un commento