| | letto 65 volte |

Agrigento: il consigliere Vaccarello denuncia il degrado in città

Il consigliere comunale di Agrigento, Angelo Vaccarello, del gruppo “Uniti per la città”, punta il dito contro l’amministrazione Firetto “rea – afferma Vaccarello – di non accorgersi del grave stato di degrado e di incuria in cui versa la città, e del non rispondere alle sollecitazioni a rimediare”. Il consigliere Vaccarello, allegando delle foto testimonianza, aggiunge: “In via Ragazzi del 99 la situazione è insostenibile. Il discerbamento è diventato una sorta di miraggio. E, per di più, gli operatori ecologici da quelle parti non entrano più in azione: lo scenario che si presenta è dunque facilmente immaginabile. Per non parlare poi di via Papa Luciani, dove gli alberi invadono la strada, causando non pochi inconvenienti e rischi per via di una visuale molto ridotta. E poi tra la Chiesa e l’ex carcere Petrusa trovare un operaio che pulisca è ardua impresa. Non va meglio lungo la scalinata che fa capolinea nei pressi del Santuario di San Calogero: il percorso è pieno di rifiuti e sterpaglie. Altro che Agrigento cambia e Agrigento rinasce. Qui siamo messi davvero male.”

Lascia un commento