| | letto 70 volte |

Agrigento, grave black out a seguito di furto di cavi di rame

Ad Agrigento ignoti ancora una volta, l’ennesima, hanno rubato cavi di rame provocando il black out in ampie zone del territorio. I criminali hanno tagliato e asportato i cavi elettrici tra le contrade Punta Bianca, Zingarello e Cipolluzze. E i residenti sono costretti senza energia elettrica, in attesa che si provveda a rimedio. Le indagini in tale ambito hanno rivelato, come testimoniato anche dagli arresti che si sono susseguiti, che sono soprattutto bande immigrate dall’ est Europa a praticare il furto dei cavi di rame, il cosiddetto oro rosso, particolarmente apprezzato economicamente nel mercato nero.

Tags: ,

Commenti chiusi