| | letto 104 volte |

Agrigento, Civiltà (FI): “Si aumenta la Tari e le discariche proliferano”


Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, denuncia ancora una volta il proliferare incontrollato e pericoloso di discariche abusive nel territorio comunale. Civiltà, che allega al suo intervento delle fotografie testimonianza, ritiene intollerabile la reiterata presenza di una maxi discarica in contrada Piano Gatta, nei pressi dell’omonimo cimitero. Il capogruppo azzurro afferma: “La condizione in cui versano decine di metri quadri di suolo urbano è raccapricciante. Ovunque sono disseminati rifiuti di ogni genere, compreso parecchio materiale, come tanti frammenti di eternit, tossico e pericoloso per la salute pubblica. Il controllo e la vigilanza, tramite una squadra speciale, si sono rivelate promesse elettorali sulla carta. Nessuna traccia poi vi è di telecamere di videosorveglianza a deterrente di quanto di incivile accade. L’amministrazione comunale presieduta dal sindaco Firetto da una parte aumenta la tassa sui rifiuti a carico dei cittadini contribuenti, anche per il 2017, e dall’altra mantiene il territorio comunale in condizioni igieniche e sanitarie indegne. Si provveda subito alla bonifica – conclude Civiltà – tramite la fantomatica squadra speciale che l’amministrazione ha più volte annunciato che avrebbe impiegato a rimedio. Si abbia rispetto per la città di Agrigento e i suoi abitanti.”

Tags: ,

1 Risposta per “Agrigento, Civiltà (FI): “Si aumenta la Tari e le discariche proliferano””

  1. Giurgintanu scrive:

    Consigliere Civilta’ ancora non ho capito se lei e’ favorele all’acqua PUBBLICA O PRIVATA….le ricordo che ci sono tanti comuni della provincia che la gestione e in mano alla parte pubblica e i cittadini pagano meno della meta’ degli agrigentini….

Commenti chiusi