| | letto 128 volte |

Agrigento, cessato allarme in via Cobaitari: sospesa (parzialmente) ordinanza sgombero

Non c’è più alcun pericolo in via Cobaitari. Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha sospeso parzialmente l’ordinanza di sgombero che aveva interessato la via in seguito al crollo di un muro adiacente.

Un primo sopralluogo era stato effettuato già nel mese di Gennaio e, su segnalazione della Polizia Municipale, era stato emessa ordinanza di sgombero per motivi di sicurezza. Il Comune ha dunque richiesto ai proprietari dell’immobile di effettuare i lavori di messa in sicurezza, dopo aver nominato un perito tecnico che certificasse il cessato pericolo.

In sostituzione dell’ordinanza dello scorso 28 febbraio il Sindaco ha dunque accolto favorevolmente la proposta del Dirigente sospendendo lo sgombero di via Cobaitari.

Tags: ,

Commenti chiusi