| | letto 63 volte |

Agrigento, ancora tensioni in centro d’accoglienza

Dopo la rivolta, con spranghe e bastoni, e 8 denunciati, in un centro di accoglienza per migranti minori a Montaperto, al confine tra Agrigento e Raffadali, ancora tensioni in altre strutture dello stesso genere. A Villaseta, frazione di Agrigento, gli ospiti di un centro d’accoglienza hanno protestato contro i pochi soldi che gli sarebbero assegnati giornalmente. I migranti hanno manifestato all’ esterno e poi all’ interno del centro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno ripristinato ordine e sicurezza.

Tags: ,

2 Risposte per “Agrigento, ancora tensioni in centro d’accoglienza”

  1. philips scrive:

    Non sono razzista, assolutamente, però questi ormai hanno rotto i c………i, mandiamoli tutti e resteremo tranquilli.

  2. ugo.libero@libero.it scrive:

    Ecc. MONTENEGRO perchè nella Sua veste di alto prelato non interviene? Come mai nulla dice? O forse è meglio stare zitti. Oppure sarebbe l’ora di riconoscere quei pochi spiccioli prima agli italiani e poi agli extra comunitari. O, ancora, dobbiamo iniziare z raccogliere le firme. ATTENDIAMO UNA SUA PRESA DI POSIZIONE. Grazie.

Commenti chiusi