| | letto 70 volte |

Agrigento all’avanguardia per la raccolta differenziata.Intervento di Salvatore Borsellino

20170510-073210.jpg

20170510-073218.jpg

Numerose le segnalazioni degli abitanti di c/da Monserrato che lamentano il degrado urbano nel quale oggi si trova la suddetta frazione .Qualche mese fa in Piazzale Puglisi è stato posto un cassonetto adibito alla raccolta per gli sfalci della potatura,ma in breve tempo si è trasformato in un enorme deposito di rifiuti di qualsiasi genere.Vestiti non più utilizzati ,suppellettili in disuso,vecchi copertoni e rifiuti umidi venendosi a creare un cocktail di sporcizia e miasma senza precedenti.C’è da ricordare che i cassonetti, per la normale raccolta dei rifiuti si trovano a non più di 20 mt dal monumento principale .A tal proposito si fa portavoce il Consigliere Agrigentino di Sicilia Futura e Presidente della prima commissione consiliare permanente allo sviluppo economico Salvatore Borsellino.”È scandaloso e disgustoso assistere ancora oggi a questi spettacoli ,dovuti sicuramente all’inciviltà e alla maleducazione di alcuni cittadini però è pur vero , mi rivolgo a chi ha posto questo mausoleo della sporcizia e del degrado nei pressi di un centro abitato ,non è un deterrente per ottimizzare la raccolta dei rifiuti .Ci vogliono senz’altro mezzi diversi come appunto la raccolta differenziata o la sorveglianza di tali strutture affinché non si verifichino episodi spregevoli e vergognosi come questo di Monserrato.Inoltre non c’è nessuna sorveglianza che tuteli la zona circostante dando adito così di divenire zona franca per ratti,cani randagi e gatti .Invito perciò gli addetti e le autorità competenti a sgombrare e bonificare la zona in breve tempo ,considerato che il luogo in questione è un sito abitato da numerose famiglie.A dichiararlo il Consigliere Comunale di Sicilia Futura Salvatore Borsellino .

Commenti chiusi