| | 9 views |

Agrigento, “Fai sesso con me o ti licenzio”, il giudice ordina: “Continuare le indagini”

Il Gup del Tribunale di Agrigento che doveva decidere sull’archiviazione o meno della posizione di un imprenditore finito nei guai perchè accusato da una dipendente di molestie sessuali, ha deciso. Il gup Alfonso Malato ha disposto la continuazione delle indagini sulla vicenda per avere un quadro più approfondito.
Alla donna sarebbe stato detto: “O fai sesso con me o ti licenzio…”, proposta rifiutata categoricamente dalle stessa che si è rivolta alle autorità competenti dalle quali ha ottenuto un risarcimento in sede civile.
Ora pende la parte penale della vicenda dopo che la difesa della donna si era rivolta al tribunale di Agrigento-

Tags: , ,

Commenti chiusi