| | letto 78 volte |

Aggressione barista Aragona: Solidarietà e preoccupazione di Confocmmercio

Aggressione barista Aragona: Solidarietà e preoccupazione di Confocmmercio
Esprime solidarietà la Confcommercio di Agrigento, nel commentare l’aggressione subita da una barista di Aragona.

“Piena vicinanza alla barista di Aragona che ha subito una aggressione sul posto di lavoro da parte di uno scalmanato, rea solo di aver negato ulteriore alcolici allo stesso - questa la dichiarazione di Francesco Picarella Presidente Confcommercio Agrigento - Quella subita dalla barista di Aragoia è solo l’ultima di una escalation di violenza che si verificano nei fine settimana dei centri storici; episodi che non possono passare inosservati e preoccupano i cittadini ed i commercianti.
Episodi di molestie a passanti, spaccio e consumo di stupefacenti, danneggiamenti alle auto parcheggiate, sono tutti episodi che i cittadini osservano nei fine settimana non solo tra le vie della città ma anche della periferia come Villaggio Mosè e San Leone.
Un problema per i cittadini e per i commercianti che necessariamente devono andare a braccetto con la sicurezza e per fare ciò si rende necessario denunciare e segnalare episodi illeciti, cosi da essere maggioremnte di aiuto alle forze dell’ordine, senza chiudersi in silenzi omertosi.
Un invito alla maggiore condivisione tra pubblico e privato affinchè si manifestino il meno possibile episodi ed incontri sbagliati tra le vie e le piazze”.

Tags:

Commenti chiusi