| | letto 95 volte |

Ad Agrigento “Nè Giulietta nè Romeo” di Veronica Pivetti

Ad Agrigento, domani sera, domenica 20 novembre, al Teatro Posta Vecchia, in via Atenea, alle ore 20.30, in occasione della “Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, sarà proiettato il film di Veronica Pivetti : “Nè Giulietta nè Romeo”, che racconta la scoperta della propria omosessualità da parte di un adolescente e le difficoltà perché ciò sia accettato in un contesto socio-familiare ancora segnato da remore e pregiudizi. La serata, ideata e condotta dall’attore Luigi Tabita, da sempre in prima linea nella lotta per i diritti civili e pari opportunità, è organizzata dal Circolo culturale Arci “Danilo Dolci” di Agrigento, dal Gruppo 283 di Amnesty International e dall’associazione “Stonewall” di Siracusa. Sarà occasione per riflettere sul tema delle differenze e dell’omofobia, in presenza dell’attrice e regista del film Veronica Pivetti. Interverranno : Federica Salvo, del Circolo culturale Arci “Danilo Dolci”, Sabina Castiglione, responsabile Gruppo 283 di Amnesty international, e Tiziana Biondi, presidente associazione Stonewall. E poi, lunedì prossimo, 21 novembre, ancora ad Agrigento, all’ Istituto Sciascia, in via Quartararo, Veronica Pivetti interverrà alla proiezione dello stesso film alle ore 9, a cui seguirà un dibattito a tema.

20161119-111734.jpg

Commenti chiusi