| | letto 113 volte |

“72° Mandorlo in Fiore” PRIMAVERA A PARIGI

Domenica 5 Marzo 2017 alle ore 17.00 a Villa Aurea, con ingresso gratuito, si terrà la manifestazione musicale PRIMAVERA A PARIGI. Musica a forma di pera ed altre assurdità, con musiche di Erik Satie,  Francis Poulenc, Darius Milhaud,  Germaine Tailleferre.

L’evento si inserisce nell’ambito del progetto Classica anti-classica che prevede sei incontri con la musica novecentesca nella prestigiosa sede di Villa Aurea, spazio espositivo recentemente riaperto alla fruizione, dedicato a tutte le manifestazioni artistiche contemporanee.

Ogni prima domenica del mese fino a giugno nel salotto musicale del Parco Valle dei Templi i musicisti guideranno il pubblico all’ascolto dei maggiori compositori del Novecento, raccontando di volta in volta la genesi, la forma e le peculiarità che rendono unici alcuni capolavori nella storia della musica.

L’evento di domenica prossima si soffermerà sul periodo tormentato della prima guerra mondiale, che spazzò via un’intera generazione, e con essa anche la belle epoque e l’illusione del benessere. Nel mondo artistico questo portò a un odio profondo e al rifiuto di ogni forma di autorità. Dallo scambio artistico tra Jean Cocteau, Pablo Picasso e Erik Satie, uno dei personaggi più controversi, eccentrici ed irreverenti della storia musicale, nasce una generazione di artisti avant-garde che popolano i cafè di Parigi. La loro estetica, dichiaratamente anti-impressionista, si ispira alla chiarezza, la semplicità e la pulizia.

Tags:

Commenti chiusi