| | letto 91 volte |

“SOCIAL VIDEO CONTEST” NO BULLISMO

“SOCIAL VIDEO CONTEST” NO BULLISMO
ll “Social Video Contest” #Parliamone è un concorso per le classi delle scuole che aderiranno all’evento del 20 marzo 2017 presso lo stadio di Agrigento #uncalcioalbullismo che vedrà protagonisti gli alunni delle scuole per la realizzazione di uno spot contro il bullismo
Tra gli spot inviati la Direzione Artistica ne selezionerà 1(uno) che non solo sarà pubblicato sulla pagina ufficiale facebook di #UncalcioalbullismoAgrigento ma verrà utilizzato come promo per la prossima campagna di comunicazione “NO AL BULLISMO”. Lo spot verrà consegnato a tutte le scuole che lo potranno utilizzare per scopi istituzionali.
La classe Vincitrice inoltre riceverà come premio una giornata culturale offerta dalla Produzione con escursione a Palermo presso il Palazzo Reale per visitare la “Mostra del 900 italiano” durante il mese di maggio.
Il Social Video Contest #Parliamone è finalizzato a spronare i giovani all’espressione
artistica e creativa con qualsiasi mezzo e tecnica e soprattutto un modo innovativo per avvicinare i giovani alla riflessione sulla tematica del bullismo, cyber bullismo e di tutte quelle tematiche che minano il rispetto reciproco. La condivisione e la partecipazione di un progetto è sicuramente uno dei miglior modi per affrontare un disagio, una problematica, una difficoltà sociale.
Anche la LEGA PRO scende in campo a sostegno di questo importante progetto rivolto ai giovani, infatti anche con Unicef è stata avviata una collaborazione per sensibilizzare i ragazzi contro il fenomeno del BULLISMO. In occasione della partita di Agrigento saranno presenti i vertiti della Lega Pro per testimoniare l’importante sinergia con la Società Akragas a sostegno di iniziative di grande interesse sociale.
Altre iniziative verranno realizzate all’intero degli istituti scolastici dove per l’occasione verranno organizzati dei forum/incontri per parlare di prevenzione contro il BULLISMO alla presenza di figure qualificate, gli istituti scolastici potranno candidarsi ad ospitare gli incontri.
La Nazionale Italiana Amici scenderà in campo con alcuni dei protagonisti delle passate edizioni, che a conclusione della partita presenteranno uno show musicale, ed ancora le due squadre omaggeranno ai loro beniamini quattro maglie ufficiali che verranno sorteggiate tra il pubblico presente.

“SOCIAL VIDEO CONTEST” NO BULLISMOll “Social Video Contest” #Parliamone è un concorso per le classi delle scuole che aderiranno all’evento del 20 marzo 2017 presso lo stadio di Agrigento #uncalcioalbullismo che vedrà protagonisti gli alunni delle scuole per la realizzazione di uno spot contro il bullismoTra gli spot inviati la Direzione Artistica ne selezionerà 1(uno) che non solo sarà pubblicato sulla pagina ufficiale facebook di #UncalcioalbullismoAgrigento ma verrà utilizzato come promo per la prossima campagna di comunicazione “NO AL BULLISMO”. Lo spot verrà consegnato a tutte le scuole che lo potranno utilizzare per scopi istituzionali.La classe Vincitrice inoltre riceverà come premio una giornata culturale offerta dalla Produzione con escursione a Palermo presso il Palazzo Reale per visitare la “Mostra del 900 italiano” durante il mese di maggio.Il Social Video Contest #Parliamone è finalizzato a spronare i giovani all’espressioneartistica e creativa con qualsiasi mezzo e tecnica e soprattutto un modo innovativo per avvicinare i giovani alla riflessione sulla tematica del bullismo, cyber bullismo e di tutte quelle tematiche che minano il rispetto reciproco. La condivisione e la partecipazione di un progetto è sicuramente uno dei miglior modi per affrontare un disagio, una problematica, una difficoltà sociale.Anche la LEGA PRO scende in campo a sostegno di questo importante progetto rivolto ai giovani, infatti anche con Unicef è stata avviata una collaborazione per sensibilizzare i ragazzi contro il fenomeno del BULLISMO. In occasione della partita di Agrigento saranno presenti i vertiti della Lega Pro per testimoniare l’importante sinergia con la Società Akragas a sostegno di iniziative di grande interesse sociale.Altre iniziative verranno realizzate all’intero degli istituti scolastici dove per l’occasione verranno organizzati dei forum/incontri per parlare di prevenzione contro il BULLISMO alla presenza di figure qualificate, gli istituti scolastici potranno candidarsi ad ospitare gli incontri.La Nazionale Italiana Amici scenderà in campo con alcuni dei protagonisti delle passate edizioni, che a conclusione della partita presenteranno uno show musicale, ed ancora le due squadre omaggeranno ai loro beniamini quattro maglie ufficiali che verranno sorteggiate tra il pubblico presente.

Tags:

Commenti chiusi